«Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei loro sogni.»

Eleonor Roosvelt

Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

Pubblicato su varie. Leave a Comment »

8 aprile – 20 settembre… ne è passato di tempo…
allora ecco un nuovo pensiero e una nuova canzone che come al solito valgono più di tante parole…


«Allora cosa cerchi?»,

«Non lo so. forse niente, forse tutto. Magari adesso, più che cercare, voglio vivere quello che mi capita…»

 

 

nesli – la fine

 

C h i e d o   s c u s a   a   c h i   h o   t r a d i t o,   e   a f f a n c u l o   o g n i   n e m i c o

Che io  v i n c a  o che io perda è sempre la stesssa  m e r d a

E non importa quanta gente ho visto,  q u a n t a  ne ho conosciuta

Questa vita ha conquistato me e io l’ho  c o n q u i s t a t a

“Q u e s t a   v i t a” ha detto mia madre “figlio mio va vissuta”,

Questa vita non guarda in faccia e in faccia al massimo  s p u t a”

Io mi pulisco e basta con la manica della mia giacca

E quando qualcuno ti schiaccia devi essere il primo che  a t t a c c a.

Non ce l’ho mai fatta, ho sempre  i n c a s s a t o,

E sempre  i n c a z z a t o, fino a perdere il fiato

A r r i v e r à   l a   f i n e,   m a   n o n   s a r à   l a   f i n e

E come ogni volta ad  a s p e t t a r e  e fare mille file

Con il tuo numero in mano e su di te un primo piano

C o m e   u n   b e l   f i l m  che purtroppo non guarderà  n e s s u n o.

Io non lo so chi sono e mi spaventa scoprirlo,

Guardo il mio volto allo specchio ma non saprei disegnarlo

Come ti parlo, parlo da sempre della mia stessa vita,

Non posso rifarlo e raccontarlo è una gran fatica.

V o r r e i   c h e   f o s s e   o g g i,   i n   u n   a t t i m o   g i à   d o m a n i

P e r   r e i n i z i a r e,   p e r   s t r a v o l g e r e   t u t t i   i   m i e i   p i a n i,

P e r c h è   s a r à   m i g l i o r e   e   i o   s a r ò   m i g l i o r e

C o m e   u n   b e l   f i l m   c h e   l a s c i a   t u t t i   s e n z a   p a r o l e.

Non mi sembra vero e non lo è mai sembrato

Facile, dolce perchè amaro come il passato

Tutto questo mi   h a   c a m biato

E mi son fatto rubare forse gli anni migliori

D a l l e   m i e   p a r a n o i e   e   d a   m i l l e   a l t ri  errori

S o n o   strano lo ammetto, e conto più di un   d i f e t t o

Ma  q u a l c u n o  lassù mi ha guardato e mi ha detto:

“I o   t i   s a l v o   s t a v o l t a,   c o m e   l’ u l t i m a   v o l t a “.

Quante ne vorrei fare ma poi rimango  f e r m o,

G u a r d o   l a   v i t a  in foto e già è arrivato un altro inverno,

Non cambio mai su questo m a i, distruggo t u t t o sempre,

Se vi ho deluso chieder scusa non servirà a  n i e n t e.

Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani

Per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,

Perchè sarà migliore e io sarò migliore

Come un bel film che lascia tutti senza parole

. . .

 

Pubblicato su musica. Leave a Comment »

 

era da molto che non scrivevo qualcosa quì.. l’ultimo post risaliva al 6
febbraio 2009.. ma mi sono ricordato che è un posto dove posso scrivere
cose che non direi mai a nessuno perchè sono convinto che nessuno possa
mai essere interessato a cose così personali… però poi le scrivo quì
dove le possono leggere tutti…

si capisce subito che mi piace
parlare di me tramite le canzoni.. ed eccone quì 3 che descrivono i miei
ultimi 3 mesi…


mesi tormentati dalla solita lotta corpo mente anima.. il corpo in lotta
perenne con la mente che cerca di sottrarre tempo al mangiare, al
dormire e allo sport, invano per fortuna… tempo sprecato, a suo dire,
che invece andrebbe impiegato nel fare qualcosa di buono.. a costruire
costruire.. bah…


poi l’anima, il cuore, l’amore, come dir si voglia, insomma tutto quello
che non è razionale, ogni tanto si fa avanti e fa sentire quel senso di
vuoto.. quel bisogno di una persona.. spingendo a cercare quell’anima
gemella.. che forse neppure esiste…


in eterno contrasto con la ragione.. perchè non c’è niente di razionale
in tutto questo.. la mente deve essere sgombra da qualsiasi pensiero per
poter rendere al massimo.. bah…


e poi c’è quell’irrefrenabile voglia di divertirsi che va un po’ contro
tutto.. ma di cui hai bisogno come il pane.. e così ci sono quelle sere
in cui metti da parte i pensieri e ti sembra di stare meglio.. molto
meglio.. ma quasi sempre è la ragione a dominare nettamente su tutto..
tanto da sovrastare tutto ciò che non è razionale.. e così eccomi quì a
pensare, a ragionare.. magari cercando di rispondere a quella domanda di
una vecchia amica.. “come stai? fai finta di star bene o cosa?” ma per
ora voglio rispondere semplicemente.. si sto bene!

 

Pubblicato su personali. 1 Comment »

ed è di nuovo solitudine.. anche stanotte sentirò.. questo mio cuore in battere e levare.. tempo d’amore che non finisce mai, oh no…

Tutto il mio dentro che conosci, che tu sai.. vive un momento più difficile che mai.. non è bastato aver tagliato i ponti.. non è servito aver pagato i conti.. se poi resta questa mia maniera d’essere.. ancora fragile.. Io vorrei sapere se ci sei.. o sei soltanto un volo inutile…

Dove sarai anima mia.. senza di te mi butto via…
Dove sarai anima bella.. dove sarai…

Questo mio cuore.. in battere e levare.. tempo d’amore.. ed io ti sto cercando così forte.. che mi fanno male gli occhi ormai… Dove sarai anima mia.. senza di te.. mi butto via… Dove sarai.. anima bella.. stella gemella.. dove sarai…
Magari dietro la luna sarai.. come il sogno più nascosto che c’è.. non lo vedi che io vivo di te.. dove sarai…

Pubblicato su musica. Leave a Comment »

 

Si parlava di te l’altra sera
si diceva che non
canti più
quelle strofe di frontiera
belle come la tua gioventù
ma se il cuore ha un’ala spezzata
devi solo curarla perchè

non è ancora la fermata
altri viaggi aspettano te

dall’istinto che hai
di non cedere mai
è da questo lo sai

che riparte il cammino

ognuno di noi ha la sua strada da fare
prendi un respiro ma poi
tu non smettere di camminare

anche se sembreranno più lunghe che mai
certe dure salite del cuore

c’è che ognuno di noi
può resistere sai
aggrappato ad un raggio
di sole

e se la vita ci frega
quando prima ci esamina e poi
solo dopo ce la spiega
la lezione più dura per noi

ma ci insegna che ogni bufera
può strappare un bel fiore però

non l’intera primavera
non può raderla al suolo non può

dall’istinto che hai
di non cedere mai
è da questo lo sai

che riparte il cammino

ognuno di noi
ha la sua strada da fare
prendi un respiro ma poi
tu non smettere di camminare

si comincia a morire nell’attimo in cui
cala il fuoco di ogni
passione

ognuno di noi
ha il suo pezzo di strada da fare

segui il passo di un sogno che hai
chi lo sa dove può arrivare

chi lo sa

ognuno di noi
ha il suo pezzo di strada da fare

anche se sembreranno più lunghe che mai
certe dure salite del
cuore
c’è che ognuno di noi
può resistere sai
aggrappato ad
un raggio di sole
il sole sopra di noi
sopra di noi

Eros

 

Pubblicato su musica. 1 Comment »

Ancora una parola.. prima di non dire niente…
Ancora un’occasione per sentirti.. così inconsistente…
quel sintomo di assuefazione.. me ne starò in silenzio..
non c’è comunicazione.. esco..
chiudi a chiave quando te ne vai…

E intanto tutto fuori.. continua a continuare…

eravamo solo noi.. quelli bravi.. a camminare… insieme…

Affitterò una casa nuova.. e forse non la vedrai mai..
e in questa
agitazione il senso del mio gesto che non capirai…

Magari è meglio stare un po’ lontani..
considerando che non siamo poi
così vicini…

Magari è un male istantaneo che invece fa bene..
vedi che vale la pena
e riprovi a sognare…

Magari è un modo per ricominciare..
e avrai qualcuno con cui potermi
dimenticare…

Magari invece ci rincontreremo più grandi..
ci prenderemo per mano e
non sarà troppo tardi…

Magari oppure no…
Magariiiiiiii oppureeee nooo…

Ancora una carezza.. prima di non fare niente…

Ancora un’emozione.. a provare che sei inesistente…

Mi comprerò un vestito nuovo.. che non mi toglierai…

e in questa agitazione il senso del mio gesto che non capirai…

Magari è meglio stare un po’ lontani..
considerando che non siamo poi
così vicini…

Magari è un male istantaneo che invece fa bene..
vedi che vale la pena
e riprovi a sognare…

Magari è un modo per ricominciare..
e avrai qualcuno con cui potermi
dimenticare…

Magari invece ci rincontreremo più grandi..
ci prenderemo per mano e
non sarà troppo tardiiiiiiii…

Magari oppure nooooooooo…

Magari è un modo per ricominciare..
e avrai qualcuno con cui potermi
dimenticare…

Magari invece ci rincontreremo più grandi..
ci prenderemo per mano e
non sarà troppo tardi…

Magari oppure nooooooooo…

Magariiiiiiii oppure nooooooooo…

oppure no…

Magari oppure nooooooooo…

Magari oppure nooooooooo…

oppure no!

Pubblicato su musica. Leave a Comment »


Voglio farti un regalo… Qualcosa di dolce… Qualcosa di raro…


Non un comune regalo… Di quelli che hai perso… O mai aperto… O lasciato in treno… O mai accettato…

Di quelli che apri e poi piangi… Che sei contenta e non fingi…

In questo giorno di metà settembre… Ti dedicherò… Il regalo mio più grande

Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché…
Di notte chi la guarda possa pensare a te

Per ricordarti che il mio amore è importante…

Che non importa ciò che dice la gente perchè

Tu mi hai protetto con la tua gelosia che anche…

Che molto stanco il tuo sorriso non andava via

Devo partire però se ho nel cuore…

La tua presenza è sempre arrivo…
E mai partenza

Regalo mio più grande

Regalo mio più grande

Vorrei mi facessi un regalo… Un sogno inespresso… Donarmelo adesso…

Di quelli che non so aprire… Di fronte ad altra gente…

Perché il regalo più grande… È solo nostro per sempre

Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché…
Di notte chi la guarda possa pensare a te

Per ricordarti che il mio amore è importante…
Che non importa ciò che dice la gente perchè

Tu mi hai protetto con la tua gelosia che anche…

Che molto stanco il tuo sorriso non andava via

Devo partire però se ho nel cuore

La tua presenza è sempre arrivo
E mai…

E se arrivasse ora la fine
Che sia in un burrone
Non per volermi odiare
Solo per voler volare

E se ti nega tutto quest’estrema agonia

E se ti nega anche la vita respira la mia

E stavo attento a non amare prima di incontrarti

E confondevo la mia vita con quella degli altri

Non voglio farmi più del male adesso

Amore..

Amore..

Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché…
Di notte chi la guarda possa pensare a te

Per ricordarti che il mio amore è importante…

Che non importa ciò che dice la gente

E poi..

Amore dato, amore preso, amore mai reso

Amore grande come il tempo che non si è arreso
Amore che mi parla coi tuoi occhi qui di fronte

Sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu, sei tu…

Il regalo mio più grande!

Pubblicato su musica. 1 Comment »

 

Le tue braccia lunghe
spalancate allaria
Solo nel vento sei sempre felice
Butta via i ricordi, getta ogni cornice,
lascia spazio alle cose a venire
Fuori
cè una notte intera
Puoi perderti..

Tu che sei parte di me
e lasci fuochi
piccole tracce
per riportarmi a casa
Tu che sei parte di me
Ultima luce,
ultima insegna accesa

E ogni nuova paura
alza il fumo negli occhi
e le parole cominciano male..
Ti riuscissi a dire,
riuscissi a spiegare
E solo pelle che inizi a cambiare

Fuori
Cè una vita intera,
vuoi perderti?

Tu che sei parte di me
e sciogli i fili,
le resistenze,
le mie mani chiuse
Tu che sei parte di me
e porti sogni
e mi fai sorprese
Tu che sei parte di me

Soli per la notte intera,
soli per la vita intera

Tu che sei parte di me
e sciogli i fili,
le resistenze,
le mie mani chiuse
Tu che sei parte di me
e porti sogni,
e mi fai sorridere

Fuori
una notte intera
Fuori
una vita intera

 

Pubblicato su musica. Leave a Comment »