KT Tunstall – Other side of the world

KT Tunstall – Other Side Of The World

Over the sea and far away
She’s waiting like an iceberg
Waiting to change
But she’s cold inside
She wants to be like
The water

All the muscles tighten in her face
Buries her soul in one embrace
They’re one and the same
Just like water

[Chorus]
Then the fire fades away
But most of everyday
Is full of tired excuses
But it’s too hard to say
I wish it were simple
But we give up easily
You’re close enough to see that
you’re, the other side of the world
to me

On comes the panic light
Holding on with fingers
And feelings alike
But the time has come
To move along

[Chorus]

Can you help me?
Can you let me go?
And can you still love me
When you can’t see me anymore?

[Chorus]


Ohh, the other side of the world
YOU’RE, THE OTHER SIDE OF THE WORLD
TO ME

 

Sul mare e lontana
Lei è in attesa come un iceberg
In attesa di cambiare
Ma è fredda dentro
Vorrebbe essere come
L’acqua

Tutti i muscoli si contraggono sul suo viso
Seppellisce la sua anima in un abbraccio
Sono un’unica cosa
Proprio come l’acqua

[Ritornello]
Poi il fuoco si spegne
Ma la maggior parte di tutti i giorni
È piena di scuse annoiate
Ma è troppo difficile da dire
Vorrei che fosse facile
Ma noi rinunciamo facilmente
Sei abbastanza vicino per vedere che
Tu sei l’altra metà del mondo
Per me

Arriva la luce del panico
Che stringe con le sue dita
E ugualmente con i sentimenti
Ma il momento è giunto
Di andare avanti

[Ritornello]

Puoi aiutarmi?
Puoi lasciarmi andare?
E potrai amarmi ancora
Quando non mi potrai più vedere?

[Ritornello]
Ohh, l’altra metà del mondo
Tu sei l’altra metà del mondo
Per me

[Ritornello]

Robert Post – Got None

 

When I was a little boy I used to wonder
Just how old you’d have to be to feel good
Now I’ve seen a thousand girls but I still wonder
‘cause they just don’t make sense to me
God knows I’ve tried

I’ve tried to be the unpredictable one
I’ve tried to be the friend that they could rely on
I’ve still got none
Got nothing at all

[Chorus]
And so I fall into the open
Just singing out your name
And when I’m done, crashed and maimed
I hope that’s where you’ll find me

You know that if it’s up to me
I’ll still be holding
My own hand the day I die
So please release me now

I’ve tried to be the mean mysterious one
I’ve tried to be the sweetest candy you’d suck on
I’ve still got none
Got nothing at all

[Chorus]

And it’s a good day for being found
Just crawling in the dirt with my head underground
And it’s a good day for you to come
Collecting all the pieces of the damage done

And after all the bandages are gone
I hope you’ll find a favorite part you can work on
‘cause I’ve got none
Got nothing at all

[Chorus]

Quando ero un ragazzino ero solito chiedermi
Quanto vecchio sarei dovuto diventare per sentirmi bene
Ora ho conosciuto mille ragazze, ma ancora me lo chiedo
Perché loro non hanno proprio nessun senso per me
Dio sa che ci ho provato

Ho provato a essere l’imprevedibile
Ho provato a essere un amico di cui potessero fidarsi
Ancora non ho ottenuto niente
Non ho ottenuto assolutamente niente

[Ritornello]
E così cado giù dal cielo
Cantando il tuo nome
E quando sarò finito, schiantato e deturpato
Spero che a quel punto mi troverai

Sai che se fosse per me
Mi stringerei ancora
Le mani il giorno in cui morirò
Quindi per favore lasciami adesso

Ho provato a essere il rude misterioso
Ho provato a essere la caramella più dolce che succhieresti
Ancora non ho ottenuto niente
Non ho ottenuto assolutamente niente

[Ritornello]

Ed è una buona giornata per farsi trovare
A strisciare nel fango con la testa sottoterra
Ed è una buona giornata perché tu venga
A raccogliere tutti i pezzi dei danni causati

E dopo che tutti i bendaggi saranno stati tolti
Spero che troverai una parte [di me] su cui preferirai lavorare
Perché non ho ottenuto niente
Non ho ottenuto assolutamente niente

[Ritornello]

 

Annunci
Pubblicato su musica. 2 Comments »