THESE STREETS
 
 

Cross the border,
Into the big bad world
Where it takes you ‘bout an hour
Just to cross the road
Just to stumble across another poor old soul from
The dreary old lanes to the high-street madness
Eye fight with my brain to believe my eyes
And it’s harder than you think
To believe this sadness
That creeps up my spine
And haunts me through the night

And life is good and the girls are gorgeous
Suddenly the air smells much greener now
And I’m wondering ‘round
With a half pack of cigarettes
Searching for the change that I’ve lost somehow

These streets have too many names for me
I’m used to Glenfield road and spending my time down in Arkie
I’ll get used to this eventually
I know, I know

Where’d the days go? When all we did was play
And the stress that we were under wasn’t stress at all
Just a run and a jump into a harmless fall from
Walking by a high-rise to a landmark square
You see millions of people with millions of cares
And I struggle to the train to make my way home
I look at the people as they sit there alone

Life is good, and the sun is shining
Everybody flirts to their ideal place
And the children all smile as a boat shuffled by them
Trying to pretend that they’ve got some space

These streets have too many names for me
I’m used to Glenfield road and spending my time down in Arkie
I’ll get used to this eventually
I know, I know

These streets have too many names for me
I’m used to Glenfield road and spending my time down in Arkie
I’ll get used to this eventually
I know, I know

Life is good, and the girls are gorgeous
Suddenly the air smells much greener now
And I’m wondering ‘round
With a half pack of cigarettes
Searching for the change that I’ve lost somehow

These streets have too many names for me
I’m used to Glenfield road and spending my time down in Arkie
I’ll get used to this eventually
I know, I know

These streets have too many names for me
I’m used to Glenfield road and spending my time down in our Arkie
I’ll get used to this eventually
I know, I know

Attraversa il confine,
nel mondo grande e cattivo
dove ti ci vuole circa un’ora
solo per attraversare la strada,
solo per incrociare un’altra povera vecchia anima
dalle noiose vecchie strade alla pazzia delle autostrade…
La mia mente fatica a credere ai miei occhi
ed è più difficile di quanto pensi
credere a questa tristezza
che sento salire su per la schiena
e che mi ossessiona tutta notte

E la vita è bella, e le ragazze meravigliose,
l’aria improvvisamente profuma più di verde adesso
e me ne vado in giro
con mezzo pacchetto di sigarette
e cerco la moneta che ho perso chissà come

Queste strade hanno troppi nomi per me,
io sono abituato a Glenfield Road
e a passare il tempo giù al molo.
Mi abituerò anche a questo, lo so, lo so

Dove sono andati quei giorni? In cui tutto ciò che facevamo era che giocare
e lo stress che vivevamo non era affatto stress,
solo una corsa ed un salto dentro un’innocua cascata
passare da un punto altissimo ad un altro giù a terra.
Vedi milioni di persone con milioni di preoccupazioni
e io lotto contro il treno per tornare a casa
e guardo la gente seduta e sola

Annunci
Pubblicato su musica. Leave a Comment »

NIENTE PAURA

A parte che gli anni passano
per non ripassare più
e il cielo promette di tutto
ma resta nascosto lì dietro il suo blu
ed anche le donne passano
qualcuna anche per di qua
qualcuna ci ha messo un minuto
qualcuna è partita ma non se ne va

Niente paura
niente paura
niente paura
ci pensa la vita
mi han detto così
niente paura
niente paura
niente paura
si vede la luna perfino da qui

A parte che ho ancora il vomito
per quello che riescono a dire
non so se son peggio le balle
oppure le facce che riescono a fare
a parte che i sogni passano
se uno li fa passare
alcuni li hai sempre difesi
altri hai dovuto vederli finire

Niente paura
niente paura
niente paura
ci pensa la vita
mi han detto così
niente paura
niente paura
niente paura
si vede la luna perfino da qui

Tira sempre un vento
che non cambia niente
mentre cambia tutto
sembra aria di tempesta
senti un po’ che vento
forse cambia niente
certo cambia tutto
sembra aria bella fresca

A parte che i tempi stringono
e tu li vorresti allargare
e intanto si allarga la nebbia
e avresti potuto vivere al mare
ed anche le stelle cadono
alcune sia fuori che dentro
per un desiderio che esprimi
te ne rimangono fuori altri cento

Niente paura
niente paura
niente paura
ci pensa la vita
mi han detto così
niente paura
niente paura
niente paura
si vede la luna perfino da qui

 

Luciano Ligabue

 

Pubblicato su musica. Leave a Comment »